sabato 11 maggio 2013

Roxy Music "Virginia Plain/The Numberer" - 45 giri - 1972
Testo e musica: Bryan Ferry


video

Make me a deal and make it straight 
All signed and sealed, i´ll take it 
To robert e. lee i´ll show it 
I hope and pray he don´t blow it ´cause 
We´ve been around a long time just try try try tryin´ to 
Make the big time... 
Take me on a roller coaster 
Take me for an airplane ride 
Take me for a six days wonder but don´t you 
Don´t you throw my pride aside besides 
What´s real and make believe 
Baby jane´s in acapulco we are flyin´ down to rio 

Throw me a line i´m sinking fast 

Clutching at straws can´t make it 
Havana sound we´re trying hard edge the hipster jiving 
Last picture shows down the drive-in 
You´re so sheer you´re so chic 
Teenage rebel of the week 
Flavours of the mountain steamline 
Midnight blue casino floors 
Dance the cha-cha through till sunrise 
Open up exclusive doors oh wow! 
Just like flamingos look the same 
So me and you, just we two got to search for something new 
Far beyond the pale horizon 
Some place near the desert strand 
Where my studebaker takes me 
That´s where i´ll make my stand but wait 
Can´t you see that holzer mane? 
What´s her name virginia plain

"Virginia Plain" è stato il primo singolo dei Roxy Music (sul lato B si trovava "The Numberer", uno strumentale composto da Andy Mackay). Entrò nella Top 10 nel Regno Unito raggiungendo il numero 4.
Il brano non era incluso nella prima versione del disco di debutto, Roxy Music, e non era stata ancora realizzata quando l'album uscì. Dopo il successo del disco in Gran Bretagna, "Virginia Plain" fu inclusa nelle successive ristampe.

 Nel 1977, fu ri-realizzata come singolo, insieme a "Pyjamarama", originiaramente il secondo singolo dei Roxy Music, per promuovere il loro album "Greatest Hits", e raggiunse la posizione numero #11.
"Virginia Plain" vede al basso Rik Kenton, che si unì alla band dopo la dipartita di Graham Simpson. E' da evidenziare nella canzona la mancanza del ritornello e per il sintetizzatore di Brian Eno.
Il titolo "Virginia Plain" prende il nome da un quadro di Brian Ferry, che era stato studente alla scuola d'arte. Il dipinto rappresentava delle immagini del marchio di sigarette omonimo e la superstar Baby Jane Holzer di Andy Wahrol. Holzer è infatti citata nel testo: "Baby Jane's in Acapulco / We are flying down to Rio".

Nessun commento:

Posta un commento